08 ottobre 2006

Conversione a carbone: dal 5 ottobre entro 30 giorni le osservazioni

foto gentilmente linkata dal "i miei momenti nel Delta "di Nicola Donà

Il progetto di conversione a carbone della centrale Enel di Porto Tolle sembra essere vicino all'ottenimento della Via dal Ministero. Dico "sembra" perchè voci di corridoio e notizie sulla stampa si alternano, tra pressioni molto forti e dichiarazioni di netta contrarietà, rendendo difficile capire quale sia la reale situazione. Anche l'ente Parco si dichiara fermamente contrario.

Devo dire che al di sopra di tutto regna l'ottimismo di Enel, che grazie alle sue magnifiche "virtù", riuscirebbe probabilmente ad indorare qualsiasi maledetta pillola e a farla ingoiare quasi a chiunque governi o abiti il territorio.
Rimane per fortuna quel timido "quasi". Sapete anche voi che certe volte basta un piccolo quasi per cambiare le cose. E io ci spero. Pensate al processo per inquinamento ambientale svolto ad Adria contro Enel: chi realisticamente si sarebbe immaginato che si sarebbe concluso con la condanna della potente Enel?
Il giudice Lorenzo Miazzi ha da poco depositato le motivazioni della sentenza
(leggi la sentenza)
Oltre alla speranza, approfitto dello spazio sul mio blog per fare da eco all'avviso che Enel ha depositato presso gli uffici della Regione la documentazione che va ad integrare secondo le richieste del Ministero il progetto di conversione a carbone. Dal 5 di ottobre entro 30 giorni le osservazioni dovranno essere inviate al Ministero.

Mano alle penne amici ambientalisti e animalisti da tutto il mondo: aiutateci a salvare il nostro Delta del Po dal mostro a carbone. Scrivete al Ministero dell'ambiente e della tutela del Territorio e al Ministero per i beni e le attività culturali perchè non conceda l'autorizzazione alla conversione a carbone.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Ciao Maria Luisa, sono venuto qualche volta alle riunioni dei comitati ma non ci siamo mai parlati.
Sabato ci sarà la manifestazione a Roma contro le grandi opere, c'è qualcuno dei comitati che ci va?
Vorrei anche chiederti quando sarà la prossima riuonione.
Simone

maria luisa ha detto...

caro Simone,
non mi ricordo di te, o forse sì...
la riunione di solito si tiene il mercoledì alle 21 ad Adria. Per maggiori dettagli manda una mail al seguente indirizzo dei comitati:
ambientepolesine@gmail.com